DPI e DM: Che differenza c'è?

I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) [Regolamento UE 425/2016] hanno la funzione di salvaguardare la persona che li indossa da rischi per la salute o la sicurezza. La marcatura CE garantisce la conformità a quanto dettato da specifiche norme tecniche a protezione dell’operatore.

I Dispositivi Medici [Direttiva 93/42/CEE] (DM) sono impiegati ai fini di diagnosi, prevenzione, controllo, terapia o attenuazione di una malattia. In altre parole, il Dispositivo Medico garantisce la protezione del paziente.

Per stabilire se un prodotto sia un dispositivo di protezione individuale o un dispositivo medico è necessario capire se esso sia volto alla protezione di chi lo indossa o alla protezione del paziente in curaTuttavia può rimanere un po’ di confusione dovuta al fatto che alcuni prodotti possono svolgere contemporaneamente entrambe le funzioni (es. maschere facciali). Come regola generale, si deve tener conto dello scopo principale del prodotto e sarà pertanto il produttore a dover fornire specifiche indicazioni in ottemperanza alle normative di riferimento. I DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) si suddividono in tre categorie:

  • DPI di I Categoria: protezione da rischi minori.
  • DPI di II Categoria: protezione da rischi di media entità.
  • DPI di III Categoria: protezione da rischi gravi e irreversibili, fino alla morte.

Le calzature professionali Wock sono classificate come Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) di Categoria II poiché aiutano a prevenire rischi e lesioni di media entità e rappresentano un elemento indispensabile alla salute del lavoratore.


Lascia un commento

I commenti dovranno essere approvati prima di essere pubblicati